Volley, Salerno Guiscards: missione playoff compiuta

Salerno Guiscards

Dopo la vittoria di domenica sera, la Salerno Guiscards è attesa dallo spareggio con l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino

E play off fu! La Salerno Guiscards chiude la regular season schiantando la Ottavima Volley Napoli 3-0 e raggiunge la fase finale del torneo di serie C.

Davanti all’esplosivo pubblico della palestra Senatore, le ragazze di coach Tescione aggiungono l’ultimo decisivo tassello di una stagione vissuta a 100 all’ora: concentrazione e voglia di portare a casa i 3 punti hanno permesso alla squadra di casa di risolvere in scioltezza la pratica Ottavima.

Non c’è gara, e fin dalle prime battute le foxes mettono le cose in chiaro: dopo un break di sette punti consecutivi, il primo set è chiuso in scioltezza 25-13.
L’Ottavima già salva sembra non opporre alcuna resistenza e il secondo set viene archiviato con un pesantissimo 25 – 11.

Formazione ospite che però non ci sta a chiudere la partita con uno 0 alla voce “set”: la terza frazione è caratterizzata infatti dal ritorno della compagine napoletana che si porta addirittura in vantaggio 16-15. Non cala, però, la concentrazione del team di capitan Lanari che riprende in mano le redini del proprio destino e con una straordinaria Izzo mette il sigillo definitivo al match: 25 – 18 il finale.

Entusiasmo alle stelle per il popolo Guiscards che per tutto il campionato non ha fatto mancare affetto e calore alle foxes di coach Tescione. Raggiunto all’ultima giornata un traguardo impensabile a inizio stagione, la Guiscards Salerno non ha intenzione di fermare sul più bello l’incredibile score stagionale di vittorie.

«È stata una cavalcata eccezionale, all’inizio non pensavamo di arrivare ai play off, ma questo è un successo costruito con lavoro e sacrificio. – ha dichiarato a fine gara coach Francesco TescioneAbbiamo fatto qualcosa d’incredibile. Voglio fare i complimenti a Cava che ha lottato fino all’ultima giornata. Noi abbiamo fatto una rincorsa da gennaio con una serie di undici vittorie consecutive, le ragazze sono state fantastiche”.

Uno degli aspetti più interessanti dietro l’eccezionale stagione Guiscards è senza dubbio la preparazione atletica: il giovane ma esperto preparatore Pierluigi Marano ha, infatti, adottato l’approccio dello “Strenght & Conditioning”, termine anglosassone che indica nel suo insieme la completa (specializzata, programmata e periodizzata) preparazione fisica di un atleta in relazione allo sport specifico.

Con il terzo posto in campionato, la squadra fondata da patron Pino D’Andrea solo la scorsa estate, dovrà affrontare agli spareggi play off l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino, seconda nel girone B.

Per D’Auria, Lanari, Rossin, Sabato, Losasso, De Matteo, Izzo, Sacco, Sergio e Verdoliva l’appuntamento con la serie B2 non è più solo un sogno.