HomeAttualitàSondaggio UGDC Salerno sul tirocinio da Commercialista e Revisore Legale

Sondaggio UGDC Salerno sul tirocinio da Commercialista e Revisore Legale

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,689,166
Totale Casi Attivi
Updated on 26 January 2022 5:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Sondaggio UGDC Salerno e Futura AUD: pochissimi gli inclini al tirocinio da Commercialista e Revisore Legale


Da diversi anni leggiamo del continuo calo del numero dei praticanti Dottori Commercialisti e Revisori Legali, che evidenzia come queste professioni siano diventate poco appetibili per le nuove generazioni.

A tal proposito, l’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno e Futura AUD hanno sottoposto agli studenti di economia dell’Università degli Studi di Salerno, il 25 ottobre 2021, un sondaggio volto a comprendere come sia percepita, dagli studenti, la libera professione e quale sia il loro livello di informazione relativamente alle procedure di accesso alla stessa.


Al sondaggio hanno risposto studenti sia del dipartimento DISES sia del DISA-MIS, di cui il 62,50% frequenta corsi di Laurea Triennale e il 37,50% corsi di Laurea Magistrale.
Quasi l’85% ritiene che il ruolo dell’Esperto Contabile, Dottore Commercialista e Revisore legale sia cruciale per il benessere dell’intero sistema economico e sociale, ma oltre il 45% reputa che tali professioni siano poco remunerative, ovvero seppur sufficientemente remunerative siano troppo statiche.


Risultati più preoccupanti derivano dall’analisi delle risposte sulla conoscenza delle procedure di iscrizione. Il 90% degli studenti non conosce, infatti, la procedura di iscrizione come praticante presso gli Ordini di Commercialisti ed Esperti Contabili e presso il MEF.

Quasi la totalità degli studenti riferisce che se ci fosse un’adeguata assistenza sarebbero più motivati ad iniziare il percorso di tirocinio, mentre, più del 97% degli studenti ritiene auspicabile la nascita di un punto di informazione e tutoraggio presso l’Università, dove poter reperire tutte le informazioni necessarie.

È chiaro, dunque, che se la libera professione ha perso il proprio appeal non è soltanto perché gli studenti preferiscono il “posto fisso” nel privato e/o nel pubblico impiego, ma anche perché non sono sufficientemente informati sulle modalità di accesso ad un percorso di tirocinio nonché sulle competenze che un percorso simile possa offrirgli.


È per questi motivi che le due associazioni, Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno e Futura AUD, hanno deciso di unire le loro competenze per affiancare i giovani studenti già durante il percorso universitario per informarli sulle opportunità e sul percorso da intraprendere per la libera professione.


Pertanto, il presidente di UGDCEC Salerno Dott. Salvatore De Franciscis insieme al rappresentante dei praticanti Dott. Emanuele Giuseppe Piccolo ed il rappresentante di dipartimento (Futura AUD) Dott. Salvatore Novi, hanno programmato di costituire, quanto prima, un info-point presso la sede dell’Associazione Futura AUD – all’interno del dipartimento DISA-MIS dell’Università di Salerno – per guidare e informare gli studenti e di allestire una bacheca digitale dedicata per agevolare e favorire l’inserimento dei giovani laureati nel mondo della libera professione.