Home Attualità San Cipriano Picentino: un lenzuolo bianco per ricordare Giovanni Falcone

San Cipriano Picentino: un lenzuolo bianco per ricordare Giovanni Falcone

Covid-19

Italia
13,791
Totale Casi Attivi
Updated on 13 August 2020 6:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Lenzuolo bianco esposto al Municipio San Cipriano Picentino, un simbolo contro la mafia in memoria del 28esimo anniversario della strage di Capaci

In mancanza di tradizionali manifestazioni di piazza per la “giornata della legalità”, causa restrizioni Covid-19, il Comune di San Cipriano Picentino espone al Municipio il lenzuolo bianco, simbolo contro la mafia.

- Advertisement -

In memoria del 28esimo anniversario della strage di Capaci, l’Amministrazione comunale ha colto l’appello di Maria Falcone.

“Il lenzuolo bianco esposto al Municipio per ricordare la strage di Capaci in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, sua moglie e gli uomini della scorta. – scrive la Prima Cittadina, AlfanoL’Amministrazione comunale di San Cipriano Picentino in accoglimento dell’appello di Maria Falcone, presidente della Fondazione intitolata a suo fratello Giovanni, dedica questa giornata a tutti coloro che hanno dato la vita a difesa della legalità, a tutti coloro che spendono la loro esistenza per il rispetto della persona, della dignità umana, delle Istituzioni”.

Una manifestazione di vicinanza a chi ha perso la vita nella lotta contro le mafie e la volontà di combattere in difesa della legalità.

Questa iniziativa, promossa dall’Anci per la Giornata Nazionale della Legalità, rappresenta il riconoscimento per donne e uomini che hanno incarnato perfettamente quel senso dello Stato che costò caro a Giovanni Falcone.

L’Anci ha disposto anche che alle 17:57, ora esatta dell’attentato, venga osservato da chiunque lo voglia un minuto di silenzio per condividere a distanza il ricordo delle vittime.

LiveZon
zerottonove