Salerno, la Regione stanzia due milioni di euro per le Luci d’Artista

Luci d'Artista

La Regione ha stanziato due milioni di euro per la prossima edizione delle Luci d’Artista a Salerno, ma è subito polemica

A circa cinque mesi dall’inizio della nuova edizione delle Luci d’Artista a Salerno, scoppia la polemica sul finanziamento stanziato dalla Regione Campania. A dare la notizia è Salerno Today.

La polemica è stata mossa dal capogruppo di Forza Italia, Armando Cesaro. “La priorità delle priorità dell’agenda di De Luca sono le Luci d’Artista, che hanno assorbito da sole ben oltre il 10% dei circa 80 milioni di euro dei Fondi Poc Cultura 2020. Questo è quanto ha dichiarato l’esponente azzurro.

Inoltre, per Cesaro “pur di deliberare a tutti i costi, non sono mancate integrazioni e carambole amministrative”. Ancora, l’esponente di Forza Italia ha fatto presente che restano ancora molti dubbi sulle rendicontazioni delle scorse edizioni.

“Considerato che per la prima edizione di questo luminoso evento salernitano l’investimento fu di 180 mila euro, davvero non si capisce come per le stesse luci si sia arrivati ad incrementi di questa portata”. Così ha concluso Cesaro.