Home Eventi Pontecagnano, alla Green Station arriva "Visioni fantastiche" per i bambini

Pontecagnano, alla Green Station arriva “Visioni fantastiche” per i bambini

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
236,684
Totale Casi Attivi
Updated on 26 October 2020 22:45
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Arriva alla Green Station di Pontecagnano Faiano il ciclo di proiezioni di film del registra Miyazaki: un appuntamento dedicato ai bambini

Arriva alla Green Station di Pontecagnano Faiano “Visioni fantastiche-il magico mondo di Hayao Miyazaki”. Si tratta di un breve ciclo di proiezioni per i piccoli (e meno piccoli) dedicato ad uno dei maggiori maestri dell’animazione mondiale.

Miyazaki è un regista, sceneggiatore, animatore, fumettista e produttore cinematografico giapponese. Con una carriera durata cinquant’anni esso è col tempo divenuto l’esponente dell’animazione giapponese più conosciuto all’estero. Il suo nome è inoltre intimamente legato a quello dello Studio Ghibli, studio cinematografico d’animazione da lui fondato nel 1985 insieme al collega e mentore Isao Takahata ed oggi ritenuto uno dei più importanti del settore.

Il secondo appuntamento di questo ciclo di proiezioni si terrà sabato 18 gennaio con “Ponyo sulla scogliera“. La storia narra di una pesciolina che vuole diventare umana. Spinta da quell’irrefrenabile curiosità tipica dei bambini, Ponyo abbandona di soppiatto il sommergibile per avventurarsi da sola verso la luce del sole: un nuovo viaggio ha inizio.

Ancora una volta Miyazaki racconta una storia dal punto di vista di un bambino, rendendola così a tratti apparentemente ingenua, o confusa… O semplicemente magica. Una fiaba incantevole che, pur con un forte principio ecologico sottinteso, mantiene tratti spensierati e radiosi donandoci una pellicola deliziosamente infantile.
Qui, il trailer: https://www.youtube.com/watch?v=vnro1RPu-TY

L’appuntamento organizzato nella Green Station di Pontecagnano è fissato alle ore 17:00 per gustare insieme una merenda equosolidale a cura della bottega EquAzione Salerno e, a seguire, proiezione alle 17,30. L’ingresso è gratuito.