Pescara-Salernitana, le probabili formazioni: i due Anderson in pole

salernitana, menichini
Foto: sito ufficiale U.S. Salernitana 1919

Mancano poche ore al match che deciderà il destino della Salernitana: per la sfida, Menichini dovrebbe adottare il 4-2-3-1 con Djuric unica punta

Messaggio elettorale a pagamento commissionato da Carmine Vicinanza

Ancora poche ore, e migliaia di tifosi si riuniranno per sostenere la Salernitana nel delicatissimo match contro il Pescara. Quella dell’Adriatico non sarà una partita qualunque, perchè deciderà le sorti di una squadra che di certo meritava di più. Sul difficile campo degli abruzzesi servirà la partita perfetta, perchè anche con un pareggio potrebbe verificarsi un epilogo tragico, che lascerà l’amaro in bocca a migliaia di sostenitori. I granata dovranno assolutamente portare a casa i 3 punti, per sperare nella permanenza diretta in Serie B; se ciò non dovesse accadere potremmo parlare di un reale disastro calcistico. 

Per l’impresa, la Società ha messo le redini in mano a Leonardo Menichini, persona non nuova a miracoli del genere. All’Adriatico, il tecnico dovrebbe optare per un 4-2-3-1, con i due Anderson e Jallow a sostegno dell’unica punta Djuric.

Davanti alla porta difesa da Micai, dovrebbero guadagnarsi una maglia da titolare Migliorini e Mantovani; sulle corsie laterali i soliti Casasola e Walter Lopez. Raffaele Schiavi siederà in panchina, nonostante il recupero dall’infortunio subito pochi giorni fa.

In mezzo al campo, la Salernitana perde una pedina importante come Minala. Al suo posto scalpita Odjer, già noto allo stesso Menichini. Completa la mediana un instancabile Di Tacchio. 

In avanti, a sostegno di Djuric unica punta, spazio all’esplosività dei due Anderson e alla velocità di Jallow. Rosina e Calaiò pronti a subentrare a partita in corso.

Fonte: “Salernitananews

LE PROBABILI FORMAZIONI

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Scognamiglio, Campagnaro, Del Grosso; Bruno, Brugman, Memushaj; Marras, Mancuso, Sottil.

SALERNITANA (4-2-3-1): Micai; Casasola, Migliorini, Mantovani, Lopez; Odjer, Di Tacchio; D.Anderson, A.Anderson, Jallow; Djuric.