VIII edizione di Dona con Amore: donare il sangue salva la vita, fallo anche tu



dona con amore

L’intero programma dell’edizione 2020 di Dona con Amore sarà presentato lunedì 10 febbraio 2020, alle ore 13, presso la Sala del Refettorio di Palazzo di via del Seminario, a Roma

Sensibilizzare l’opinione pubblica alla donazione del sangue, tra i più concreti e necessari gesti d’amore.

Dopo il grande successo delle scorse edizioni, DONATION Italia, Avis Comunale di Salerno, Rete dei Giovani per Salerno, ESN Salerno Erasmus Student Network, Fondazione Comunità Salernitana ONLUS e il Forum Regionale dei Giovani della Campania” tornano in corsia per Dona con amore, la manifestazione nazionale ed internazionale di promozione sociale, dedicata alla sensibilizzazione, donazione del sangue e all’integrazione socio-culturale.

Giunta all’ottava edizione Dona con Amore, la campagna vanta il patrocinio del Ministero della Difesa, del Consiglio Regionale della Campania, di Provincia e Comune di Salerno, e si terrà durante la settimana di San Valentino, fino a domenica 16 febbraio.

L’intero programma 2020 – articolato in dieci tappe in tutta la Campania e in eventi collaterali nelle città di Madrid (Spagna) e Kazanlăk (Bulgaria) –  sarà presentata lunedì 10 febbraio 2020, alle ore 13, presso la Sala del Refettorio di Palazzo di via del Seminario, a Roma.

L’edificio, cuore pulsante delle attività della Camera dei Deputati, ospita le Commissioni bicamerali e le Commissioni d’inchiesta, l’Archivio storico e la Biblioteca della Camera dei deputati, intitolata a Nilde Iotti.

Sarà Luigi Iovino, segretario dell’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati, ad aprire la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione.

«Da anni seguo quest’autentica maratona della solidarietà, nata a Salerno e ormai ben nota anche fuori i confini campani – dichiara il deputato. – Il sangue è indispensabile per moltissime terapie e non solo nelle situazioni di emergenza. Per questo motivo è importante informare e sensibilizzare le nuove generazioni».

Interverranno al tavolo: Luigi Bisogno, presidente Donation Italia; Gianluca De Martino, presidente “Rete dei Giovani per Salerno”; Luigi Amoroso, presidente Avis Comunale di Salerno; Francesco Ferraro, responsabile area progetti Erasmus Student Network Italia; Luciano Fuschillo, presidente Unitas; Raffaele Sirico, presidente “Saviano 2.0;: Angela Cuoco, dottoranda in Scienze Infermieristica e Sanità Pubblica, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”; Anna De Rosa, referente gruppo artisti “Donation Italia”.

Seguiranno i saluti dei delegati di zona in rappresentanza delle dieci tappe dell’ottava edizione.

Le conclusioni della giornata – moderata dalla giornalista Giovanna Naddeo – saranno affidate a Luigi Iovino ed Angelo Tofalo, sottosegretario Ministero della Difesa.

Si ringrazia l’Azienda Ospedaliera Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno per la preziosa collaborazione e partecipazione attiva.

Leggi anche