Home Attualità Sanità Regione Campania, assunti 800 infermieri a tempo indeterminato

Sanità Regione Campania, assunti 800 infermieri a tempo indeterminato

Covid-19

Italia
13,595
Totale Casi Attivi
Updated on 9 July 2020 6:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

800 infermieri assunti negli ospedali delle Asl di Napoli e provincia per migliorare l’assistenza e i servizi sanitari

Questa mattina alla Mostra d’Oltremare di Napoli sono state completate le procedure amministrative per l’assunzione a tempo indeterminato di 797 infermieri che hanno superato il concorso bandito dall’Ospedale “Antonio Cardarelli” e che prendono servizio nelle strutture delle ASL di Napoli, al Pascale e al Policlinico Federico II.

- Advertisement -

In particolare, 567 infermieri sono stati assegnati all’Asl Napoli 1, 70 all’Asl Napoli 2 Nord, 130 all’Asl Napoli 3 sud, 20 al Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale” e 10 al Policlinico Federico II.

“Abbiamo bisogno di portare energie fresche nella sanità, mentalità nuove, entusiasmo. Questo mi dà fiducia per il futuro. Avete trovato il lavoro senza aver dovuto piegare la testa davanti a nessun padrone politico” ha dichiarato in apertura Vincenzo De Luca.

“Voi siete il primo blocco di 7600 assunti che porteremo nella sanità campana. Siamo riusciti ad avere l’approvazione del piano per il lavoro dopo che abbiamo perduto 13.550 assunti in 10 anni di commissariamento” ha aggiunto il Presidente.

 

LiveZon
zerottonove