Valiante ufficializza la candidatura a Sindaco di Baronissi



Gianfranco Valiante ha ufficializzato la candidatura, rappresenterà una coalizione di centro sinistra

Sarà Gianfranco Valiante il candidato sindaco del centro sinistra a Baronissi. Ad ufficializzare le indiscrezioni che già da settimane giravano per Baronissi è stato il diretto interessato nel corso di una conferenza all’Aquarius. ”Abbattere le distanze tra amministratore ed amministrato” sono queste le parole d’ordine che il consigliere regionale proporrà agli elettori: “Un solco profondissimo separa oggi i cittadini dal comune, una distanza inaccettabile degna di un governo patriarcale, noi proponiamo un modello di politica fatta di reale partecipazione di tutti”.

A sostenere la corsa dell’esponente del Pd Gianfranco Valiante saranno i partiti di Rifondazione Comunista, Sinistra Ecologia e Libertà, Udc e l’associazione politico culturale Civico Uno: ”Le convergenze con le forze politiche di centro sinistra del territorio sono state immediate, lavoreremo con loro per migliorare insieme la città e per riconsegnarle un ruolo di prim’ordine a livello nazionale”.

valiante baronissiUn rilancio che secondo Valiante non può prescindere dallo sviluppo, dalla solidarietà e dalla sicurezza: ”Saranno le tre S che accompagneranno la nostra campagna elettorale, intendiamo rilanciare la Città dei Giovani che oggi è rappresentata da un semplice parcheggio e le attività economiche presenti sul territorio”. Un occhio di riguardo anche agli ”ultimi” a quei cittadini che sentono in maniera opprimente le conseguenza della crisi: ”Occorre gestire in maniera diversa le risorse per il sociale pensando realmente a chi è in difficoltà in particolare agli anziani ed ai giovani senza prospettive”. Non meno importanti, secondo il candidato sindaco, sono le condizioni in cui versano alcune frazioni di Baronissi: ”Alcune zone sono ridotte a periferie degradate con funzioni di dormitorio, il nostro impegno sarà rivolto a migliorare la qualità della vita di tutto il territorio, migliorandone la sicurezza con un’azione sinergica con i comuni limitrofi.”

Nessuna annuncio sui nomi che comporranno le liste ma un’anticipazione: ”Saranno molti i giovani che si proporranno all’elettorato, pronti a dare i loro contributo parlando alla gente. Siamo pronti ad accogliere le idee di tutti senza preclusioni sulla provenienza politica. A breve apriremo un comitato elettorale nel centro di Baronissi in cui ogni cittadino potrà portare le proprie idee.”

Intervista: Luca Scafuri.

Montaggio: Danilo Iammancino.

 

Leggi anche