Truffatori chiedono contributi per le Luci d’Artista

C’è sempre modo di truffare il prossimo, anche speculando sulla propria città. Sono state segnalate, infatti, da alcuni commercianti del centro di Salerno delle persone che, si presentavano in un negozio o esercizio commerciale, dichiarando di venire per conto del Comune. In questo modo i truffatori, chiedevano soldi e contributi per le nuove Luci d’ Artista ai titolari di attività produttive. L’amministrazione comunale, nell’ invitare i commercianti a denunciare questi atti, ha precisato che “L’ unico modo per contribuire è quello di andare sul sito del comune e delle Luci d’ Artista” ed effettuare un versamento. Gli estremi del conto dove far affluire i bonifici sono

Iban: IT91O0103015202000003396486

intestato a: TESORERIA COMUNALE SALERNO MPS AG.2.

causale: CONTRIBUTO LUCI D’ARTISTA ED EVENTI COMUNE SALERNO.

Un messaggio d’allarme quindi a tutti i commercianti salernitani, nel valutare bene le richieste di persone che trovano, anche nelle Luci d’Artista, motivo di danneggiare il prossimo e la propria città.