I bambini della “D.Cosimato” a scuola di protezione civile



BARONISSI. Si svolgerà ogni sabato mattina il corso di formazione che vedrà impegnati i giovani bambini della “D.Cosimato”, volto ad educare i più giovani diffondendo una cultura di protezione civile, avvicinandoli al mondo del volontariato. Le singole lezioni avranno una durata di circa due ore e si svilupperanno su aree di studio ben precise: dalla storia della protezione civile, alle sue strutture operative, fino alle attività specifiche d’intervento. Durante il percorso i giovanissimi alunni avranno a disposizione oltre a materiale cartaceo, anche fonti di tipo interattivo sulla prevenzione dei grandi rischi, a partire dal terremoto passando per le alluvioni sino ad arrivare agli incendi.

Vogliamo far capire quanto sia importante trovarsi pronti sempre” precisa il vice sindaco e delegato alla Protezione Civile Anna Pettail percorso di lezioni servirà ai ragazzi per conoscere i rischi delle catastrofi naturali e, quindi, di avere gli strumenti preventivi per adottare comportamenti idonei in caso di emergenza. L’obiettivo finale” conclude Petta “è, com’è accaduto già quest’anno, di effettuare una simulazione pratica di evacuazione e messa in sicurezza della scuola”. Il coordinamento del progetto è affidato a tre volontari del nucleo comunale di protezione civile: Giuseppina Abate, Valentina Brunetto e Giovanna Di Mauro.

Leggi anche