HomeTerritorioCava de' TirreniTre settimane dense di cultura al Marte di Cava

Tre settimane dense di cultura al Marte di Cava

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
507,169
Totale Casi Attivi
Updated on 3 December 2022 15:39
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La Mediateca Marte invita i giovani cavesi a riscoprire ancora una volta la ricchezza dell’arte e della cultura attraverso una fitta serie di appuntamenti.

Giovedì 28 febbraio, alle ore 19.00, il secondo appuntamento con la rassegna di libri e scrittori proporrà una doppia suggestiva presentazione, dove (in una reciproca contaminazione) a fare da protagonisti saranno la narrativa e il teatro. Due libri che intrecciano i percorsi creativi di fotografi, attori, scrittori, tutti però con un filo comune: riuscire a raccontare le storie dell’uomo, filtrate attraverso l’occhio del teatro e del territorio. Ci saranno iniziative particolari, le letture di alcuni stralci tratti da Vicolo della Ratta (il vicolo del celebre teatro casertano) e il video dello spettacolo “HOME” del Teatro di Legno, tratto da In Rosso, per la regia di Luigi Imperato e Silvana Pirone, con Fedele Canonico.

Venerdì 1 marzo, invece, alle ore 19.30 la Fornace Falcone e il MARTE presentano un’altra intensa personale: Quod video est, di Michele Calocero. 10 grandi opere su superfici di tela, 10 scatti a tecnologia piezoelettrica. Un viaggio attraverso l’ambiguità e la relatività della fotografia e del mondo.

Fonte: www.tagbolab.it

Sabato 2 marzo, alle ore 17.30, le mamme cavesi non potranno perdersi il laboratorio di lettura per bambini, dove i piccoli lettori trascorreranno due ore all’insegna del divertimento, della creatività e della cultura. Un progetto targato L’albero delle idee-MARTE.

Fino a domenica 3 marzo, sarà ancora visibile la mostra dell’artista Mary Cinque, con 30 opere che disegnano con tratto formidabile la cultura urbana contemporanea.

Il 15 marzo ci sarà poi la presentazione del libro “Vladimir Majakovskij. Visione ed eversione di un’opera totale”, a cura di Alfonso Amendola e Annamaria Sapienza. Le prime copie sono già in vendita presso la libreria del MARTE.

Infine, ritorna la rassegna CINEVINO, che unisce il piacere del palato a quello della visione di un film. Degustazione enogastronomica e cinema, i grandi protagonisti del nuovo format del MARTE.

Tre settimane ricche di cultura, per la gioia di tutti i fruitori della Mediateca. Un consiglio: non perdetevi neanche un evento.