Torna la Serie A con importanti sfide in zona salvezza

calcio femminile

Dopo i due impegni della Nazionale di Cabrini la Serie A torna in campo per la 26° giornata con importanti match in chiave scudetto e salvezza

Il Tavagnacco domenica affronterà, tra le mura amiche, il Riviera di Romagna; la capolista Brescia, che ha scritto un importante record in questa Serie A, non deve sbagliare nel posticipo di domenica quando, in casa, incontrerà  il Chiasiellis perché la Torres deve recuperare ancora tre gare. Proprio le sarde faranno visita al Perugia che spera ancora nella salvezza.

Partita di cartello per la salvezza sarà sicuramente quella che si disputerà a Pero tra le padroni di casa dell’Inter e le venete del Fimauto Valpolicella. Sfida salvezza anche quella tra Como e Pordenone che non deve perdere perché, in caso di sconfitta, rientrerebbe nella zona play-out.logo serie a

Il Firenze sarà impegnato sul difficile campo del Mozzanica che vorrà rifarsi dal derby perso contro le leonesse, gara che sarà trasmessa in diretta TV, a partire dalle 14.00, su RAI Sport 1.

Impegno difficile anche per il Napoli in cerca di punti importanti per la corsa ai play-out. Le partenopee saranno impegnate in Veneto contro le scaligere del Verona.

Chiude la 26° giornata la sfida tra Res Roma e l’ormai retrocessa Scalese che, forse, dovrà iniziar a puntare sul talento Durante, protagonista al Mondiale Under 17 in Costa Rica.

Programma gare e arbitri
Mozzanica-Firenze (Alessandro Rosami di Carrara)
Inter-Fimauto Valpolicella (Matteo Gualtieri di Asti)
AGSM Verona-Napoli (Raffaele Covili Faggioli di Bologna)
Scalese-Res Roma (Stefano Belfiore di Parma)
Grifo Perugia-Torres (Alessio D’Amato di Siena)
Como-Graphistudio Pordenone (Antonio Matteo Scordo di Novara)
Graphistudio Tavagnacco-Riviera di Romagna (Michele Collavo di Treviso)
Brescia-Chiasellis (Davide Pederzoli di Trento)

CLASSIFICA
Brescia 72
Tavagnacco 66
Torres 61
AGSM Verona 53
Mozzanica 43
Riviera di Romagna 42
Pordenone 33
Firenze 31
Res Roma 30
Fimauto Valpolicella 26
Chiasiellis – Como 24
Inter 21
Napoli 17
Perugia 14
Scalese 7