Tenta una rapina a Capaccio: si costituisce in Commissariato



capaccio
Foto da Pixabay

Aveva tentato una rapina in un supermercato a Capaccio Paestum un 24enne che, dopo più di una settimana dopo ha deciso di costituirsi alla Polizia

Deve rispondere di furto, evasione e tentata rapina. Sono le accuse in capo ad un 24enne che, circa una settimana fa aveva tentato di rapinare un supermercato di Capaccio Paestum. A distanza di circa 10 giorni, l’autore della tentata rapina si è recato presso il Commissariato di Battipaglia per ammettere i reati commessi.

Il fatto

Lo scorso 3 gennaio il 24enne si era introdotto in un market in località Laura, con il volto coperto e un coltello, per poi fuggire a mani vuote a bordo di un’auto rubata.

Avviate le indagini per risalire all’identità del malvivente, quest’ultimo ha deciso di costituirsi spontaneamente.

Leggi anche