Skipper salernitano disperso in America Centrale



rocco acocella
pagina Facebook "Rocco Acocella missing"

Rocco Acocella, skipper 32enne originario di Salerno, risulta disperso in America Centrale. In azione anche Farnesina e Ambasciate Italiane

Ore di paura per un giovane skipper salernitano e per la sua famiglia. Come riporta “il Mattino” infatti, Rocco Acocella, 32enne velista originario di Salerno, risulta disperso in America Centrale, lungo le coste di Costa Rica, Panama e Nicaragua. Stando alle informazioni rilanciate dalla stessa famiglia del biologo marino sui social network, è proprio in quelle zone che potrebbe trovarsi il trimarano Trinavis. Oltre alla fascia costiera, sono sotto osservazione anche atolli e isolotti della regione.

La famiglia dello skipper sta cercando nelle ultime ore di coinvolgere più soggetti possibili nella ricerca e per questo motivo ha creato apposite pagine Facebook e Twitter dal nome “Rocco Acocella missing“. In attesa di ricevere ulteriori informazioni, le ricerche continuano senza sosta e nei giorni scorsi alcuni aerei e mezzi navali hanno battuto la zona, concentrandosi nell’area di Panama.

Numerosi sono le Autorità e gli Stati coinvolti nelle ricerche dello skipper salernitano. Nelle ultime ore si sono attivate con forza la Farnesina, il centro di soccorso della Guardia Costiera italiana, Armada de Colombia e Fuerza Naval de Caribe. Molto attive sono anche le Ambasciate italiane a Bogotà, Nicaragua, Costa Rica, Panama e Venezuela.

Leggi anche