Coppa del mondo sciabola femminile, sul podio la salernitana Rossella Gregorio



rossella gregorio
In this photo: ITALY - BRONZE MEDAL Photo by: Manky / #BizziTeam

Terzo posto per l’Italia della salernitana Rossella Gregorio nella gara a squadre di Salt Lake City

SALT LAKE CITY – L’Italia della sciabola femminile si conferma sul podio in Coppa del Mondo. Le azzurre del CT Giovanni Sirovich conquistano infatti il terzo posto nella gara a squadre che ha concluso la tappa di Salt Lake City, bissando il risultato già ottenuto ad Orleans nella prima uscita stagionale.

Il quartetto iridato 2017 e composto dalla salernitana Rossella Gregorio, dalla siciliana Loreta Gulotta, dalla foggiana Martina Criscio e dalla livornese Irene Vecchi, quest’ultima reduce dal terzo posto nella gara individuale, è stato fermato in semifinale dall’Ungheria col punteggio di 45-37. Nell’assalto decisivo per il terzo posto, l’Italia ha sfidato e superato la Cina per 45-40.

Il cammino delle azzurre era iniziato agli ottavi di finale con il successo contro la Germania col punteggio di 45-40, proseguendo poi con la vittoria contro le padrone di casa degli Stati Uniti per 45-41.

Felici per questo terzo posto ma consapevoli che si può fare ancora di più con questa squadra”, il commento di Rossella Gregorio, 28enne salernitana cresciuta sulle pedane del Club Scherma Salerno.

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA FEMMINILE – PROVA A SQUADRE – Salt Lake City, 27 gennaio 2019

Finale

Francia b. Ungheria 45-42

Finale 3°-4° posto

ITALIA b. Cina 45-40

Semifinali

Francia b. Cina 45-37

Ungheria b. ITALIA 45-37

Quarti

Francia b. Ucraina 45-27

Cina b. Corea del Sud 45-44

ITALIA b. Usa 45-41

Ungheria b. Russia 45-40

Tabellone delle 16

ITALIA b. Germania 45-40

Classifica (18): 1. Francia, 2. Ungheria, 3. ITALIA, 4. Cina, 5. Usa, 6. Corea del Sud, 7. Ucraina, 8. Russia.

ITALIA: Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Martina Criscio, Loreta Gulotta.

 

Leggi anche