Sant’Arsenio, rubano le offerte della chiesa dopo aver marinato la scuola



sant'arsenio

Protagonisti del bizzarro gesto tre ragazzi, di cui due minorenni, sorpresi dagli agenti di Polizia Locale all’interno dei locali della chiesa madre di Sant’Arsenio

Quanto accaduto questa mattina a Sant’Arsenio può sembrare la trama di un film ma invece è la pura realtà. Protagonisti della vicenda sono stati tre giovani, di cui due minori ed un diciottenne, che, dopo aver marinato la scuola, sono stati sorpresi a trafugare le offerte dei fedeli nella chiesa madre del Comune di Sant’Arsenio.

I tre ragazzi sono stati bloccati dall’intervento tempestivo degli agenti di polizia locale che hanno provveduto anche a richiamare sul posto il parroco della diocesi, il quale ha confortato uno dei tre giovani in preda ad una crisi di pianto a seguito di ciò che aveva fatto.

Leggi anche