Salerno, fermati soggetti di etnia rom intenti a compiere accattonaggio



salerno

Sono cinque le persone, tutte di etnia rom, sanzionate dagli agenti del nucleo operativo del Comando di Polizia Municipale di Salerno perchè intente a compiere attività di accattonaggio in Piazza Mazzini. Per una di esse è scattata anche la denuncia

Nella giornata di ieri gli agenti del Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale di Salerno, hanno provveduto ad identificare e sanzionare cinque persone di etnia rom sorprese a compiere attività illecita di accattonaggio nei pressi delle Casse di Salerno Mobilità in Piazza Mazzini.

Per uno dei soggetti fermati è anche scattata la denuncia per inottemperanza al foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel territorio di  Salerno per tre anni, mentre per le altre quattro è stata avanzata proposta all’Ufficio Anticrimine della Questura per l’emissione del provvedimento del foglio di via obbligatorio.
L’amministrazione comunale, inoltre, fa anche sapere che per continuare l’attività di monitoraggio e supervisione relativa al decoro urbano sono in via di notifica 19 verbali di 500 euro  relativi all’abbandono di rifiuti sul suolo pubblico, scaturiti a seguito di accertamenti.

Leggi anche