San Valentino Torio, rissa fra famiglie per alcune piante

cava

San Valentino Torio, è scoppiata una maxi rissa fra due famiglie per il taglio dei rami di alcune piante che sconfinavano in una delle due proprietà

San Valentino Torio, una maxi rissa tra due nuclei familiari è scoppiata nel piccolo comune. Quattro persone hanno avuto bisogno del soccorso ospedaliero, fra queste una donna incinta. Il tutto si è verificato due sere fa e il motivo scatenante, secondo Salernotoday, sarebbe stato il taglio dei rami di alcune piante di alto fusto. Per poterle rimuovere, uno degli interessati aveva dovuto sconfinare nella proprietà dell’altra famiglia, da tempo in cattivi rapporti con i protagonisti della vicenda.

Sceso dall’auto, l’uomo sarebbe stato aggredito da due persone. A quel punto, in strada sono intervenute altre tre persone, di cui due donne, finite nella morsa di schiaffi, pugni e calci. La maxi rissa è stata interrotta solo dall’intervento di altri vicini di casa, che allertati dalle urla, sono poi riusciti a separare gli aggressori dagli aggrediti. Sul posto sono giunte, dopo poco, due pattuglie dei carabinieri.

Quattro persone in ospedale con prognosi di quindici, sette e cinque giorni. Tanto spavento per una donna in stato di gravidanza, che è stata sottoposta ad un’ecografia per paura di conseguenze per il proprio feto. La vicenda è già finita in procura, con le relative querele.