San Cipriano Picentino: nuovo finanziamento Regionale per gli asili nido

San Cipriano Picentino prima riunione della giunta Alfano: si parte dai più piccoli. Arriva un ulteriore finanziamento della Regione Campania di 500 mila euro

Un nuovo asilo nido comunale per la comunità di San Cipriano Picentino. Nella prima riunione della Giunta Alfano protagonisti i bambini.

Importante colpo quello piazzato dall’Amministrazione comunale, che il 10 giugno ha incassato l’ammissione al finanziamento del progetto che prevede la realizzazione di un econido in località Vigna con relativa riqualificazione delle aree verdi.

Attualmente all’interno dell’area interessata dal programma costruttivo è presente l’ex scuola materana di proprietà comunale.

La somma, messa a disposizione dalla Regione Campania per l’importante opera, è pari a 500.000 euro, risorse intercettate dalla macchina tecnico-politica sanciprianese.

San Cipriano risulta così il comune capofila del progetto, presentato insieme con Castiglione del Genovesi e Giffoni Sei Casali.

Alcuni mesi fa inoltre l’Amministrazione, guidata dall’ex sindaco Aievoli, aveva già intercettato un finanziamento importante circa 700 mila euro, per la costruzione di un nuovo fabbricato ad uso Asilo Nido sul territorio comunale.

La struttura di 450 mq., attualmente in corso d’opera, ospiterà 30 bambini di età 0-36mesi e vedrà impegnati 12 educatori.

Grazie ai nuovi fondi sarà possibile dotare il territorio di una struttura scolastica aggiuntiva sensibile in ogni sua parte al soddisfacimento del processo di crescita dei bimbi.

Al centro della prima riunione di Giunta non solo servizi scolastici sempre più efficienti e moderni ma anche gioco ed esperienza formativa, anche quest’anno infatti partirà la tanto attesa Colonia Estiva organizzata dal Comune.

Aperte oggi le iscrizioni per l’attività estiva che va dal 1°luglio al 26 luglio 2019, per i bambini della scuola primaria e i ragazzi della scuola secondaria.