Salerno, la solidarietà dei cittadini per Larbi Sohayl



Salerno
Foto dalla pagina FB: Solo per chi ama Salerno

Salerno, il venditore ambulante italo-marocchino Larbi Sohayl è stato operato all’intestino. Sui social tantissimi messaggi di stima e auguri

Larbi Sohayl, l’amato e stimato ambulante marocchino, divenuto diversi anni fa cittadino italiano, è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all’intestino.

Dal noto gruppo Facebook “Solo per chi ama Salerno” e in tanti altri gruppi social cittadini si sono susseguiti nelle ultime ore tantissimi messaggi d’auguri e di pronta guarigione indirizzati proprio a Larbi.

Mai una parola fuori luogo, garbo e sorriso sempre, un piacere trovarlo lì e salutarlo affettuosamente“. Questo uno degli innumerevoli messaggi di stima per il 60enne.

L’uomo risiede in Italia dal 1995 e ha sempre dimostrato amore incondizionato per il Paese. Anche il Governatore De Luca, in passato, ne ha apprezzato i modi, in special mondo quando divenne ufficialmente cittadino italiano: “Negli anni abbiamo avuto modo di conoscere il signor Sohayl e apprezzarne il suo garbo, la sua semplicità, la sua umiltà. Oggi diventa cittadino italiano e per noi è una splendida giornata

Leggi anche