Salerno, presentato il progetto di restyling di Piazza Alario



progetto

I lavori per la realizzazione del progetto prenderanno il via a luglio. “Un importante area di aggregazione per bambini e famiglie” spiega il parlamentare Pd Piero De Luca

E’ stato presentato questa mattina, presso la sede del Pd in via Manzo a Salerno, progetto di restyling per la riqualificazione di Piazza Alario. L’area verde sarà riqualificata, un nuovo volto con diverse novità. Si agirà su una area di 1.400 metri quadri circa, di questi 632 metri quadri subiranno un intervento particolare, una sorta di ripavimentazione con tessuto antitrauma, altri quasi 400 metri quadri con una pavimentazione in gomma colata

Saranno installate 7 panchine, 11 giochi a molla, una struttura plurigioco a due torri, due scivoli, tre altalene, due dondoli e giostrine girevoli. Alla presentazione erano presenti il Segretario Provinciale del Pd Vincenzo Luciano, il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’Assessore Dario Loffredo.
Avevamo ragionato già da tempo su questa riqualificazione purtroppo c’erano stati intoppi burocratici e amministrativi legati a dei vincoli- spiega il parlamentare del Piero De Luca-Volevamo realizzare questo parco, pensavamo come detto in passato all’area dietro il Teatro Verdi, poi si è trovata questa nuova collocazione e crediamo che sia davvero una operazione lodevole. Da il senso del nostro impegno sul territorio, mentre a livello nazionale Lega e Cinque Stelle continuano a litigare tra di loro su tutto, continuano a tagliare fondi e risorse per il Mezzogiorno, noi continuiamo a lavorare nell’interesse esclusivo dei cittadini”.

Leggi anche