Salerno, Polizia arresta spacciatore con precedenti



salerno polizia cava

A Salerno, nel quartiere di Pastena, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato uno spacciatore. Aveva già dei precedenti

Salerno. Nel pomeriggio del 9 febbraio u.s., personale dell’Ufficio Prevenzione Generale, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti ed intensificati dal Questore di Salerno in occasione del fine settimana, nel transitare in una strada interna della zona orientale della città, notava due giovani  intenti a confabulare tra di loro con fare sospetto.

Gli operatori,  intuendo  la presenza di spacciatori  in loco,  decidevano di procedere a un  controllo personale.

Uno dei soggetti attenzionati, identificato per  B.L., salernitano di anni 37, con precedenti specifici e per reati contro la persona e il patrimonio, nascondeva nella  tasca del giubbotto, all’interno di un portaocchiali, 14 involucri di cellophane  contenente sostanza solida di colore marrone.

La successiva perquisizione presso il  domicilio  permetteva di  rinvenire un  bilancino di precisione  ed un coltellino utilizzati per il confezionamento della dosi.

Il materiale sequestrato,  analizzato da personale della Polizia Scientifica, risultava essere hashish per un peso complessivo di 20 grammi.

L’uomo arrestato veniva posto a  disposizione dell’Autorità giudiziaria, e in attesa della celebrazione del rito direttissimo, rimaneva  agli arresti domiciliari.

Leggi anche