Salerno, multato dopo aver accompagnato il fratello a lavoro



salerno

I Vigili Urbani di Salerno hanno multato un uomo che aveva accompagnato il fratello a lavoro, non ritenendolo un giustificato motivo per uscire da casa

Accompagna il fratello a lavoro ma sulla strada di ritorno verso casa viene fermato e multato dai Vigili Urbani. L’episodio è avvenuto a Salerno dove, come riporta “Il Mattino”, un uomo residente a Mercato San Severino è stato vittima di controlli più rigidi di quanto anche le stesse autorità avevano comunicato.

Prima di predisporre tutto mi sono preoccupato di contattare la centrale della polizia municipale per essere sicuro che non ci fosse bisogno di altro. Mi hanno detto che andava bene così e quindi mi sentivo tranquillo” ha dichiarato lo stesso malcapitato. Documenti, auto-certificazioni e spiegazioni non sono bastati però a convincere la pattuglia dei Vigili Urbani che, all’altezza di Fratte, hanno bloccato l’uomo per poi denunciarlo, non ritenendo giustificato motivo quello di uscire per accompagnare il fratello a lavoro.

Leggi anche