Cilento, primo caso di Coronavirus in un Comune di 300 abitanti



attività ambulatoriali ospedale
Immagine da Pixabay

È un medico in pensione il primo caso positivo al Coronavirus nel Comune di Serramezzana. Si tratta del fratello di un paziente 71enne di Sessa Cilento

Il Covid-19 arriva anche nel piccolo Comune cilentano di Serramezzana. Si tratta di un medico 68enne, fratello di un uomo di Sessa Cilento già risultato positivo al virus. Sembra che i due fossero infatti entrati in contatto. Il contagiato è attualmente ricoverato presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Si è da subito cercato di ricostruire i contatti avuti dal paziente e dal quadro è emerso anche un altro soggetto. Si tratta, come riportato da Infocilento, di una donna che nei giorni scorsi è risultata positiva al Covid-19 e che era anch’ella entrata in contatto con il 71enne di Sessa Cilento.

Leggi anche