Raggiro di un disabile a Battipaglia, identificato e denunciato il ladro



Pontecagnano, disabile
Foto da Pixabay

Succede a Battipaglia, dove un malvivente raggira un disabile di sua conoscenza offrendogli aiuto per l’approvvigionamento

Battipaglia. Un malvivente è stato denunciato ed arrestato per aver raggirato un disabile di sua conoscenza, offrendogli di aiutarlo per l’acquisto di beni di prima necessità. In realtà l’uomo ha approfittato di un attimo di distrazione del diversamente abile per sottrargli un borsello, contenente un’ingente somma di denaro, circa 6000 euro.

Il malcapitato vittima del raggiro, è riuscito però ad avvertire prontamente le forze dell’ordine, che hanno identificato il ladro e lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria.

In questi giorni di difficile emergenza sanitaria, sono molti i casi di raggiro a discapito dei gruppi sociali più deboli, tra cui ricordiamo gli anziani. E’ importante sapere che i programmi sociali di zona hanno messo a disposizione volontari per agevolare l’approvvigionamento di beni di prima necessità e numerosi sono i servizi a domicilio offerti da farmacie, negozi e supermercati per la consegna a domicilio.

Pertanto si invitano tutti coloro che vivono soli, a non accettare servizi di approvvigionamento da parte di persone non di fiducia, per evitare casi di truffe come questo. Di seguito i numeri dei servizi di volontariato che permettono di ricevere a casa gratuitamente alcuni dei prodotti di prima necessità:

  • Croce Rossa per il servizio farmaci 391 7304249
  • Croce Gialla per il servizio spesa/farmaci 0828342221
  • Gi.Vi. per il servizio spesa e farmaci 0828304332

Leggi anche