Salerno, giovane donna simula una caduta per derubare un passante

sarno

Salerno: Zona Torrione, giovane donna simula una caduta per derubare un passante

Salerno– Ancora incredula la donna che, ieri mattina, è stata vittima di un furto in Via Robertelli a Torrione. Secondo quanto riportato da SalernoToday pare che alla vittima sia stato sottratto il suo portafogli da una giovane donna che ha simulato un caduta per poterle sfilare, senza destare alcun sospetto, il borsellino.

Sembrerebbe che la borseggiatrice si sia avvicinata alla malcapitata simulando una caduta. Un gesto inaspettato che non ha portato a pensare alla vittima ad alcun ipotesi di furto. Infatti, pare, che la malcapitata si sia resa conto di aver perso il portafogli diverso tempo dopo lo scontro. La giovane donna sembrerebbe essere stata molto abile e rapida nel prelevare il portafogli dalla borsa, impiegando poco più di qualche istante.

La vittima ha dichiarato di essere stata urtata, apparentemente per sbaglio, da una giovane, la quale poi si è rapidamente allontanata dal marciapiede per far perdere le sue tracce. Successivamente, la malcapitata si è resa conto di essere stata derubata del portafogli che era nella borsa. La rapinatrice aveva avvicinato la vittima, probabilmente notando la borsa aperta e, simulando una caduta scampata, ha prelevato il portafogli.

Seguiranno aggiornamenti.