Salerno, boom di nuovi sacerdoti. A giugno l’ordinazione

salerno

A Salerno impazza la vocazione religiosa: il prossimo 28 giugno il cardinale Moretti ordinerà ben quattordici nuovi sacerdoti e tre di questi, addirittura, sono fratelli

Messaggio elettorale a pagamento commissionato da Carmine Vicinanza

A Salerno pare esserci un’inversione di tendenza per quanto riguarda la vocazione religiosa: in un periodo di calo generale, nella provincia sono sempre di più gli uomini che scelgono di dedicarsi a servire Dio.

L’Arcivescovo Luigi Moretti infatti, il prossimo 28 giugno, ordinerà ben quattordici seminaristi che ambiscono al servizio sacerdotale. La curiosità è che, fra i novizi, ci sono anche tre fratelli originari di Bracigliano.

Due di loro sono gemelli ed hanno trentacinque anni, secondo quanto riportato da Salerno Today. Si chiamano Carmine, Ferdinando e Roberto De Angelis. E, nella prossima ordinazione, ne sono previsti altri.

Gli altri novizi

Questi i nomi dei futuri sacerdoti che, dal 28 giugno, entreranno come effettivi nella Diocesi: Alfonso Basile, Emmanuel Castaldi, Agostino D’Elia, Umberto D’Incecco, Bartolomeo De Filippis, Antonio Del Mese, Emanuele Ferraro, Giovanni Galluzzo, Emmanuel Intartaglia, Giuseppe Roca, Raffaele Mazzocca.