Salerno, blitz nella notte dei volontari di “voglio un mondo pulito”



cicche salerno

A Salerno, nel rione Pastena, i giovani di “Voglio un mondo pulito” sono intervenuti nella notte per contribuire a ripulire le strade della città

A Salerno sono orma noti come “Squadra anti-cicche per Pastena” ed i loro nomi sono: Ciccio, Marco, Tiziano, Ilenia, Maria, Carla, Giuseppe. Rappresentano un gruppo di volontari di “voglio un mondo pulito” nato per contribuire alla pulizia delle strade del territorio.

Ogni giorno questi giovani esemplari si battono per la civiltà e contro l’inquinamento. Nella serata di ieri, lunedì 8 luglio, questi ambientalisti sono usciti per ripulire un tratto di strada della zona orientale precisamente dalla piazzetta di Pastena fino alla villa Carrara.

Spesso hanno ripulito diverse spiagge del litorale di Salerno. Ieri in orario notturno si sono dedicati alle “cicche”, ovvero ai mozziconi di sigaretta puntualmente buttati senza alcun rispetto dell’ambiente e del prossimo dagli incivili. Alla fine dell’operazione di pulizia il bustone era, come spesso accade, stracolmo di mozziconi.

La loro è un’iniziativa esemplare che evita l’inquinamento del mare nonché l’intasamento dei tombini e che attira consensi via social. Fortunatamente spesso in alcuni la loro estrema civiltà determina spirito di emulazione. Bisogna sottolineare che questi ragazzi di Salerno sono animati da amore per la propria città e da un sano e gratuito spirito collettivo a cui non resta che fare i complimenti.

Leggi anche