Salerno, bambina resta chiusa in auto: intervengono i Vigili del Fuoco



salerno lungoirno
Immagine da Pixabay

La bambina si è chiusa in auto pigiando il tasto antirapina e bloccando all’esterno dell’abitacolo i due familiari. L’episodio è accaduto sulla Lungoirno di Salerno

Momenti di apprensione questa mattina sulla Lungoirno di Salerno, dove una bambina è rimasta chiusa in un’auto nei pressi di via Vinciprova. La piccola si trovava in auto insieme ad una donna e al conducente della vettura, che dopo essere scesi dall’auto per trasferire la bambina dal sedile posteriore a quello anteriore si sono ritrovati chiusi fuori dall’abitacolo. La piccola aveva infatti premuto il tasto anti-rapina che blocca l’apertura delle portiere dall’esterno, impossibile da sbloccare poiché le chiavi si trovavano all’interno della vettura.

I due familiari hanno provveduto immediatamente ad allertare i Vigili del Fuoco, che giunti sul posto hanno liberato la piccola dopo aver rotto uno dei finestrini.

Nessun danno per la bambina.

Leggi anche