Centenario Salernitana, la replica di Lotito alle dichiarazioni di De Luca



salernitana, lotito
foto: fonte: Sito ufficiale U.S. Salernitana 1919 - Nicola Ianuale

Non sono mancate le polemiche durante i festeggiamenti del centenario della Salernitana. Il Presidente della Campania Vincenzo De Luca ha invitato ad una migliore programmazione per la prossima stagione; non si è fatta attendere la replica di Lotito

Il centenario della Salernitana ha regalato uno spettacolo visivo e sonoro che va oltre ogni immaginazione, toccando il cuore di tutti i cittadini, e non solo tifosi, che hanno potuto viverlo a pieno nella giornata di mercoledì 19 giugno. Cori, bandiere sventolate, fumogeni, e tanto altro hanno accompagnato una sfilata degna di una delle piazze più calde di tutto il panorama calcistico.

Tra i tanti festeggiamenti, però, non sono mancate alcune “frecciatine” dirette nei confronti della Società. Ed è proprio il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, sul palco allestito in piazza della Concordia, a mandare un chiaro messaggio: riprogrammare.

Occorrono programmazione e investimenti, non possiamo fare il campionato che abbiamo fatto quest’anno. Chi ci sta, ci sta; chi non ci sta, non ci sta“.

La replica di Lotito

Non èmacata la replica del co-patron della Salernitana Claudio Lotito che, al quotidiano “Il Mattino”, ha dichiarato:

Sono preso da altre cose per ora. De Luca dice che Salerno merita rispetto? E io dico che ognuno deve fare il proprio mestiere. Faccio il presidente di una squadra di calcio e l’imprenditore, chi fa politica facesse politica. Non mi interessa quello che dice la gente, da cinque anni la Salernitana è in Serie B e questo mi sembra già un risultato importante”.

 

Leggi anche