Home Prima Pagina Salernitana-Cremonese 2-1: Kupisz manda in paradiso i granata

Salernitana-Cremonese 2-1: Kupisz manda in paradiso i granata

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
498,834
Totale Casi Attivi
Updated on 23 January 2021 20:45
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Inizio da incubo e prestazione incolore: la Salernitana ribalta con furbizia e caparbietà una partita tutt’altro che agevole. Cremonese sprecona

Vincenti ma poco convincenti: gli uomini di Castori portano a casa una vittoria importantissima per raggiungere la vetta della classifica. Salernitana-Cremonese termina 2 a 1, regalando una settimana da capolista al Cavalluccio.

Avvio shock da parte della Salernitana che dopo appena 30 secondi è già in svantaggio: Valzania sblocca il match al primo minuto con un diagonale preciso.

Grigiorossi agguerritissimi e dopo appena un minuto è Gaetano a divorarsi il gol del raddoppio.

E’ il centrocampista di proprietà del Napoli il più attivo per la Cremonese e per ben due occasioni rischia di portare il match sul 2 a 0: prima con un tiro a giro di poco alto sulla traversa e poi sul tentativo ravvicinato salvato miracolosamente da Belec.

Una Salernitana troppo molle riesce a trovare un insperato pareggio nel momento più complicato: al 28′ Milan Djuric si comporta da vero rapace sul tiro-cross di Tutino e di testa ristabilisce la parità.

Non si arresta la carica degli ospiti ed è ancora Belec a superarsi al minuto 33 salvando sulla linea il colpo di testa a botta sicura di Terranova.

Seconda frazione che si apre sulla falsariga della prima e una Cremonese arrembante: al 51‘ è Zortea a impegnare ancora l’estremo difensore di casa

Equilibrio del match che cambia col passare dei minuti e i granata sfiorano il vantaggio dopo l’uscita a vuoto di Volpe e il tiro di Tutino salvato in extremis da Ravanelli.

Sono le prove generali per il gol capolavoro che Kupisz realizzerà al 70′: colpo di testa magistrale sul traversone perfetto di Walter Lopez dalla sinistra e 2 a 1 per i padroni di casa.

Sofferenza estrema per i granata nei minuti finali ma è la Salernitana a ottenere i 3 punti al termine di una partita difficilissima.

In questo momento il Cavalluccio è primo in classifica a 17 punti, a pari merito con l’Empoli.