Salernitana-Ascoli, le probabili formazioni: rivoluzione granata in difesa



salernitana, giampiero ventura

Tra squalifiche ed infortuni, il tecnico della Salernitana Gian Piero Ventura ha dovuto apportare alcune modifiche alla squadra. Tante novità in difesa, con Billong che ritorna sul campo di gioco. In avanti Gondo-Jallow

La Salernitana cerca conferme. E proprio tra le mura amiche, i granata dovranno dimostrare di voler continuare a lottare per raggiungere le parti alte della classifica. Per farlo, però, il tecnico Gian Piero Ventura ha dovuto in qualche modo rivoluzionare la squadra, considerate le assenze per squalifiche ed infortuni.

Partendo dalle retrovie, Gian Piero Ventura dovrà fare a meno di Jaroszynski e Migliorini. Perciò la linea a 3 dovrebbe essere composta da Karo, Pinto e Billong, con quest’ultimo che ritorna in campo dopo diversi mesi di assenza. In mezzo al campo, a fare coppia con Di Tacchio, ci saranno Akpa Akpro e Kiyine. Sulle corsie esterne dovrebbero agire ancora Lombardi e Lopez, nonostante le prove non esaltanti di Castellammare.

Emergenza anche in attacco. Con Giannetti e Cerci fermi ai box, il tecnico dovrà affidarsi alla coppia Gondo-Jallow.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Billong, Pinto; Lombardi, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Lopez; Jallow, Gondo.

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Brosco, Gravillon, Padoin; Cavion, Petrucci, Brlek; Chajia; Da Cruz, Scamacca.

 

Leggi anche