Rioni collinari, per l’epifania il Comune dona giocattoli ai bambini dei centri di aggregazione



rioni collinari

L’associazione Porta Maris, con il patrocinio delle Politiche Sociali del Comune di Salerno, distribuisce doni ai piccoli dei rioni collinari

Un’Epifania nel segno della dolcezza e dei sorrisi, sui rioni collinari salernitani. Come ogni anno, infatti, in occasione del 6 gennaio, l’associazione Porta Maris, con il patrocinio del settore socio-formativo delle Politiche Sociali del Comune di Salerno, rappresentato dall’assessore Nino Savastano, donerà giocattoli ai bambini dei centri di aggregazione del territorio.

Il programma

Quest’anno, a ricevere i graditi regali, saranno i piccoli utenti del “Centro di Aggregazione Matierno” e del “Centro Polifunzionale Chiara della Calce” di Ogliara.L’associazione Musikattiva e la cooperativa sociale Galahad,infatti, distribuiranno i doni di Porta Maris domenica mattina, 6 gennaio, a partire dalle ore 10, presso gli spazi dell’ex scuola elementare di Matierno, mentre l’associazione di quartiere Ogliara, distribuirà i regali in occasione della 20esima edizione de“La Befana”, manifestazione, con artisti di strada e degustazioni, che si terrà a partire dalle ore 17 del 6 gennaio, presso il centro polifunzionale “Chiara della Calce”.Un gesto lodevole per rendere gioiosa l’Epifania di tutti i piccini.

Leggi anche