Pontecagnano Faiano: aprono i battenti gli Uffici del Genio Civile



Pontecagnano Faiano
foto: pagina facebook Comune Pontecagnano Faiano

Apriranno i battenti anche a Pontecagnano Faiano gli Uffici del Genio Civile. Gli utenti potranno recarsi nel Comune di appartenenza piuttosto che a Salerno per adempiere a funzioni tecnico-amministrative

Apiranno i battenti anche a Pontecagnano Faiano gli Uffici del Genio Civile. La Regione Campania ha infatti accolto, nella giornata di ieri, la richiesta di trasferimento delle funzioni di cui alla L.R. 9/83 in materia di difesa del territorio dal rischio sismico (tipo B), espletante dal Genio Civile.

L’Ufficio, che sarà incardinato nel Settore Lavori Pubblici, servirà per il rilascio dell’autorizzazione sismica per le opere private, la cui altezza fuori terra non superi i 10,50 metri.

Lo sportello avrà sede all’interno dell’ex Asilo Comunale di Via Alfani, previa organizzazione tecnico-amministrativa, che prevederà l’emanazione di apposito regolamento ed istituzione di una commissione composta da cinque tecnici esperti in materia.

Viva la soddisfazione del Sindaco Giuseppe Lanzara: “Anche con questo intervento, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale che si era espressa in suo favore con Giunta n. 8 del 22/01/2019, si è inteso incrementare il numero dei servizi resi ai cittadini, specie quelli anziani o impossibilitati a raggiungere con mezzo proprio il capoluogo di provincia. Grazie alla ubicazione del nuovo ufficio, sarà dunque velocizzato un iter che in passato avrebbe richiesto tempi più lunghi per i miei concittadini”.

L’Assessore ai LL.PP. ed Attività Produttive Raffaele Sica: “Continua il processo di ammodernamento della macchina amministrativa, che amplia l’offerta dei servizi ai cittadini, imprese e tecnici, sempre verso l’ottica della sburocratizzazione e della vicinanza a chi intende investire sul nostro territorio”.

Leggi anche