Pontecagnano, campo estivo in città: sono aperte le nuove iscrizioni

Pontecagnano
Pixabay

Continua l’avventura dei campi estivi offerti dal Comune a Pontecagnano Faiano. L’avviso pubblico annuncia che sono aperte le iscrizioni

Continua l’avventura dei campi estivi offerti dal Comune a Pontecagnano Faiano.

Dopo le prime quattro settimane concesse ai bambini del territorio ed alle rispettive famiglie, l’Amministrazione Lanzara indice un nuovo avviso per le iscrizioni ad ulteriori due turni da sostenersi presso il plesso di Via Dante dell’I. C. Pontecagnano S. Antonio.

Le attività, sempre coadiuvate da educatori ed animatori di comprovata esperienza ed affidabilità, si svolgeranno tra il 24 ed il 28 agosto e tra il 31 agosto ed il 4 settembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Il numero dei partecipanti sarà di massimo cento per gruppo.

Estesa, in questo caso, la fascia d’età dei fruitori del servizio: potranno accedere alle giornate di gioco, laboratori e divertimento, bambini dai 3 ai 14 anni.

Massima attenzione sarà rivolta all’applicazione delle norme anti-contagio, in modo da garantire sicurezza agli iscritti ed alle famiglie.

Per effettuare richiesta di adesione, i genitori dovranno compilare l’apposito modulo scaricabile sul sito ufficiale dell’ente www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it entro le ore 12.00 del prossimo 14 agosto. La domanda potrà essere inviata a mezzo pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.pontecagnanofaiano.sa.it o consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo sito in Via Alfani.

Come per la precedente edizione, sarà data priorità ai nuclei familiari con ISEE più basso, monoparentali, con più minori al proprio interno, in cui siano presenti disabili, con entrambi i genitori impegnati in attività lavorativa.

“Non posso che esprimere parole di gratitudine per ogni singola persona abbia reso possibile un’esperienza memorabile per i nostri bimbi, potenziandone la capacità di ascolto, di confronto, di convivenza con persone diverse, accomunate dal desiderio di vivere insieme momenti unici, da custodire fra i ricordi più preziosi. Mi congratulo, inoltre, con le famiglie dei partecipanti, che hanno dimostrato serietà e senso di responsabilità nell’attenersi ai protocolli di sicurezza imposti dal particolare momento storico che stiamo vivendo. Ora mancano due settimane, che abbiamo aggiunto alle quattro precedenti per estendere il più possibile il diritto alla partecipazione da parte di tutti, nessuno escluso. Auguro ai bimbi di vivere questo scorcio d’estate con immutato entusiasmo ed alle famiglie di sentirsi sempre sostenute da questa Amministrazione che riconosce nei giovani il proprio punto di partenza ed il proprio punto d’arrivo”, ha sostenuto il Sindaco Giuseppe Lanzara.