HomeAttualitàPontecagnano, 5 milioni di euro per i lavori nelle strade cittadine

Pontecagnano, 5 milioni di euro per i lavori nelle strade cittadine

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
505,308
Totale Casi Attivi
Updated on 18 April 2021 3:36
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Pioggia di milioni di euro per i lavori di messa in sicurezza delle strade cittadine di Pontecagnano. Lanzara: “Ridare nuova vita alle arterie del territorio”

Cinque milioni di euro per la messa in sicurezza delle strade cittadine di Pontecagnano: la buona notizia è giunta negli uffici comunali nella mattinata odierna.

Il Ministero dell’Interno ha finanziato i lavori di ammodernamento destinati alle seguenti arterie del territorio: Via Alfani (700.000,00 euro), Via Irno (504.000,00 euro, con il cofinanziamento dell’Anas), Via Solferino (999.000,00 euro), Via Ponti Rotti e traverse (1.998.000 euro), Via Flavio Gioia (999.000,00 euro).

Una cifra considerevole, che consentirà la prosecuzione degli interventi già effettuati in altre zone di Pontecagnano Faiano e che, in particolare, sarà funzionale alla risoluzione del problema degli straripamenti che da decenni si verificano lungo i tratti sopra menzionati.

Recentemente erano stati sottoposti a migliorie: Via Budetti e traverse, Via Europa, Via Vittorio Emanuele, Via Lucania, Via A. Volta, Via Pompei, Via A. Diaz, Via degli Aranceti e Via G. Sasso.

Un nuovo finanziamento che mette al centro la risoluzione di problematiche decennali inerenti gli allagamenti continui di alcuni punti del territorio. Il lavoro messo in campo dal Settore Lavori Pubblici sta dando i suoi frutti, dando attenzione non solo alle urgenze ed alle manutenzioni giornaliere, ma anche programmando interventi complessi e importanti per l’intero territorio comunale, senza lasciare nessuno indietro”, ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Sica.

Stessa soddisfazione emerge dalle parole del Primo Cittadino Giuseppe Lanzara: Sicurezza e decoro sono le parole d’ordine di questa Amministrazione, che sta gradualmente ricomponendo il quadro delle arterie del territorio, destinandole a nuova vita. Ovviamente la scelta dei lavori è ricaduta sulle strade che più di altre necessitavano degli interventi. Ci muoveremo affinché altre problematiche saranno risolte lungo le strade tanto di periferia, che del centro