Home Politica Policastro, la vicinanza di Strianese ai Comuni colpiti dal maltempo

Policastro, la vicinanza di Strianese ai Comuni colpiti dal maltempo

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
558,068
Totale Casi Attivi
Updated on 16 January 2021 12:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La vicinanza di Strianese ai Comuni colpiti dal maltempo nel Golfo di Policastro: ”ci siamo subito mobilitati per ripristinare la messa in sicurezza delle nostre strade provinciali”

Si è abbattuto un violento nubifragio su tutto il Golfo di Policastro causando l’esondazione del fiume Bussento con notevoli danni e ingenti disagi alla popolazione per l’allagamento di centri abitati e colture della zona. Problemi anche fra Camerota e Palinuro dove è esondato il fiume Mingardo causando ulteriori allagamenti alle strutture, ma anche alle campagne e alle coltivazioni.

Molti i comuni danneggiati dal maltempo: Sapri, Ispani soprattutto nella frazione Capitello, Vibonati soprattutto da zona San Pietro a località Cammarosano, Santa Marina particolarmente nella località Orto Conte e Scazzano, nella frazione Policastro Bussentino. Danni e allagamenti anche nei comuni di Torre Orsaia, Roccagloriosa, Celle di Bulgheria.

“Allagamenti ovunque nel Golfo di Policastro – afferma il Presidente della Provincia Michele Strianesesmottamenti, coltivazioni danneggiate, abitazioni, strutture, campagne e attrezzature sommerse dal fango. Almeno una ventina le persone sfollate per l’alluvione che ha causato danni per diversi milioni di euro.

E sono molte anche le strade invase dai detriti e dal fango, tutta la viabilità della zona del Tanagro e del Calore ha subito danni. Come Provincia di Salerno ci siamo subito mobilitati per ripristinare la messa in sicurezza delle nostre strade provinciali, in particolare abbiamo dovuto chiudere la SP 10b a Ricigliano, su cui stiamo lavorando. Interventi di ripristino sono in corso anche sulle strade fra Alfano e Torre Orsaia. In particolare stiamo lavorando per mettere al più presto in sicurezza la principale strada di collegamento tra Policastro e Sapri, la SR ex SS 18. La mia vicinanza e solidarietà, a nome mio e dell’Amministrazione provinciale, va ai Sindaci e alle comunità colpite in un momento economico e sociale già critico e particolarmente delicato a causa della crisi epidemiologica in corso.”