Pellezzano, l’assessore dimissionario Morra risponde alle accuse del sindaco Pisapia

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Coronavirus

Italia
35,877
Totale Casi Attivi
Updated on 6 June 2020 21:29
- Advertisement -

Francesco Morra, assessore dimissionario del comune di Pellezzano, risponde alle accuse del sindaco Giuseppe Pisapia

[ads1]

Continua il braccio destro tra il sindaco di Pellezzano Giuseppe Pisapia e gli assessori dimissionari Francesco Morra e Michele Murino. Dopo le dichiarazioni del primo cittadino pubblicate sulla Città di qualche giorno fa, in cui Pisapia invita i due a dimettersi anche dall’incarico di consiglieri comunali, la risposta degli ex assessori di “Cambia Pellezzano” non si è fatta attendere. Attraverso un comunicato facebook, infatti, Morra e Murino hanno tenuto a precisare alcuni aspetti.

Ecco il comunicato:

Il Sindaco di Pellezzano, in seguito alle dichiarazione rilasciate al quotidiano “La Città”, afferma che abbiamo due modi diversi di fare politica. Peccato che lo stesso Pisapia se ne sia accorto dopo 13 anni di condivisione di un progetto politico che sta andando in rovine grazie all’assenza totale di un leader politico autentico e vero e non influenzabile. Le accuse che ci muove sono di una gravità inaudita. Dimostri con i fatti quali interessi personali e quali orticelli negli anni sono stati coltivati e a favore di chi?! Se così fosse saremo rimasti in giunta invece abbiamo deciso di rimettere le deleghe nelle sue mani senza nessuna esitazione.

TURIART 2015 - pellezzano francesco morra anci campaniaNonostante entrambi facciamo ancora parte del gruppo di maggioranza, lo stesso ci chiede di dimetterci anche dal ruolo di consiglieri comunali tradendo di fatto, in questo modo, il mandato elettorale personale ricevuto. Se vuole parlare di coerenza faccia dimettere anche il Consigliere P. Giordano, candidato sindaco di una lista che si è opposta alla nostra e che da tempo fa parte della maggioranza (non ultimo con ruoli di primo livello), anzi se vuole essere corretto con l’elettorato gestisca l’ingresso in maggioranza dello stesso Giordano senza nascondersi ma assumendosi la 

responsabilità politica come fece nel lontano 1999 quando fece perdere il Comune all’ora Sindaco Marigliano.

[ads2]

- Advertisement -

Latest Posts

Cava de’ Tirreni, 8 cittadini ancora positivi al Covid-19

Il Sindaco di Cava de' Tirreni Vincenzo Servalli ha aggiornato sulla situazione Coronavirus in città, 8 i cittadini ancora positivi Aggiornamento sulla situazione Coronavirus da...

“Battipaglia dice Basta” a Napoli per la difesa dell’ambiente

Nella manifestazione a tutela dell'ambiente di oggi a Napoli era presente anche "Battipaglia dice Basta", per la tutela del territorio Oggi 6 Giugno 2020 grande...

Covid-19: un team di giovani campani realizza un termoscanner innovativo

Un team di giovani campani realizza un innovativo termoscanner capace di rilevare la temperatura corporea fino a 30 persone senza tempi di attesa Un team...

Regione Campania, ecco i dati del bollettino sul Coronavirus

L'Unità di Crisi della Regione Campania rende noti gli ultimi dati aggiornati circa la situazione Coronavirus sul territorio: non aumentano i positivi Come di consueto...

Live Zerottonove