Home Cronaca Nocera Inferiore: prostituzione e sesso in una casa occupata

Nocera Inferiore: prostituzione e sesso in una casa occupata

Covid-19

Italia
50,630
Totale Casi Attivi
Updated on 30 September 2020 8:21
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Sfrattata a Nocera Inferiore una donna che viveva in modo abusivo in un’abitazione piena di giochi erotici e anticoncezionali, dove sembra esercitasse attività di prostituzione

I vigili urbani di Nocera Inferiore erano giunti all’abitazione per dare esecuzione ad uno sfratto, ma hanno trovato una donna di origini cinesi che sembra esercitasse prostituzione. Da tempo si vociferava per la città che in zona S. Chiara ci fosse un possibile giro di prostituzione.

L’ operazione dei vigili urbani agli ordini del comandante Giuseppe Contaldi  ha avuto esito brillante ed il mistero è stato risolto.

I caschi bianchi erano stati chiamati a supporto di un’attività di acquisizione di un immobile di via Atzori, a Nocera Inferiore. Più volte l’ufficiale giudiziario aveva provato a prendere possesso della struttura, ma senza successo. Ieri si è fatto accompagnare dalla forza pubblica. Arrivati sul posto, alcuni vicini avrebbero riferito che all’interno c’erano delle persone. Il comandante Contaldi e i suoi uomini hanno intimato di aprire: dopo un’ora di attesa e mancate risposte è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

LiveZon
zerottonove