Home Attualità Baronissi, sicurezza: sindaco Valiante scrive al Prefetto di Salerno

Baronissi, sicurezza: sindaco Valiante scrive al Prefetto di Salerno

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
236,684
Totale Casi Attivi
Updated on 26 October 2020 22:45
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante chiederà, nei prossimi giorni, al Prefetto di Salerno, la convocazione urgente del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

Il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante, chiederà, nei prossimi giorni, al Prefetto di Salerno, la convocazione urgente del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Ciò a seguito degli ultimi e sistematici furti in appartamenti che si sono verificati e si verificano in città. “L’escalation di episodi criminosi e la conseguente condizione di palese insicurezza in cui vivono i cittadini –sottolinea il sindaco Valiante- rendono non più rinviabile l’adozione di misure concrete e straordinarie, di competenza dello Stato, finalizzate a ristabilire serenità nei territori di Baronissi e della Valle dell’Irno. Gli eventi, intensificati in coincidenza con il periodo estivo, destano preoccupazione e creano nella cittadinanza un clima di insicurezza, nonostante l’impegno delle forze dell’ordine – assolutamente incongrue per numero – presenti sul territorio.”

“È necessario e urgente – continua il primo cittadino– definire e coordinare interventi straordinari. Il tema è priorità dell’amministrazione comunale: il sistema di videosorveglianza realizzato lo scorso anno dal Comune di Baronissi con l’installazione di una prima dotazione di 49 telecamere posizionate nei punti nevralgici non può bastare; il sistema sarà integrato con altra dotazione al più presto ma tutto ciò non può essere sufficiente. La dotazione di soli sei Carabinieri alla stazione di Baronissi è assolutamente incongrua per una città, dinamica e in crescita di oltre 17000 abitanti oltre che con una notevole popolazione universitaria”.

Il Sindaco chiederà, dunque, al Prefetto, azioni straordinarie per l’intensificazione della vigilanza sul territorio soprattutto nelle ore notturne e nelle frazioni. Farà inoltre appello alla deputazione salernitana affinché solleciti il Governo alla urgente predisposizione di più uomini e mezzi per il territorio comunale e della Valle dell’Irno.