Nocera inferiore, collaboratore scolastico precipita da tetto e muore

baronissi

Dramma a Nocera, dove un operatore di circa sessant’anni è precipitato dal tetto di una scuola ed è deceduto. Si indaga per ricostruire la dinamica

Momenti drammatici questa mattina, martedì 11 giugno, a Nocera Inferiore, precisamente nella frazione Cicalesi.

Come riporta Salerno Today, un uomo di circa sessant’anni è precipitato dal tetto di una scuola e purtroppo non ce l’ha fatta. Si tratta di un collaboratore scolastico, un tecnico di laboratorio, che poco dopo le 8 di stamattina sarebbe caduto da un’altezza di circa 6 metri dal tetto di un istituto, ovvero il Liceo Classico Giambattista Vico di via De Curtis.

Un’ambulanza ha trasportato l’uomo  in codice rosso all’ospedaleUmberto I. I medici lo hanno immediatamente ricoverato al reparto di rianimazione per una serie di fatture riportare sul corpo. Dopo essere stato colto da due arresti cardiaci, il 62enne è poi deceduto. L’uomo,infatti, dopo qualche ora di agonia, è deceduto a causa delle gravi lesioni interne riportate.

I carabinieri del reparto territoriale indagano per ricostruire la tragica dinamica di quanto accaduto. Il dirigente scolastico ed altri operatori hanno prontamente soccorso il collaboratore fino all’arrivo del 118. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo avrebbe raggiunto la sommità dell’edificio attraverso una scala anti incendio per poi precipitare giù dal tetto.