Senza biglietto sulla tratta Nocera-Cava: nigeriano picchia il controllore

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

- Advertisement -

L’episodio si è verificato sulla tratta ferrata Nocera-Cava. Un Carabiniere fuori servizio sarebbe riuscito a bloccare il 30enne, evitando la degenerazione del fatto

Momenti di apprensione e paura quelli sulla tratta ferroviaria Nocera-Cava, dove nella giornata di ieri un 30enne di origini nigeriane ha aggredito un controllore di Rete Ferroviaria Italiana poiché, durante i controlli, è risultato privo del biglietto di viaggio.

Ad aver soccorso il dipendente di RFI è stato un Carabiniere fuori servizio che, con non poche difficoltà, è riuscito a bloccare l’extracomunitario che in tutti i modi ha cercato di divincolarsi e di fuggire.

Da qui, con il militare, ne è nata una colluttazione terminata con l’arrivo dei rinforzi alla stazione successiva. Come riporta il quotidiano Il Mattino, un volta giunti presso lastazione di Cava de’ Tirreni, i militari diretti da tenente Pessolano hanno tratto in arresto il nigeriano. Nei suoi confronti sono in corso ulteriori indagini. L’appuntato è ricorso alle cure ospedaliere. Per lui sette giorni di prognosi.

Un episodio simile si è verificato diversi mesi fa, quando a bordo del treno regionale 3449, proveniente da Salerno e diretto a Paola, il capotreno stava controllando che i passeggeri fossero muniti del biglietto da viaggio, si è imbattuto in un extracomunitario privo di ticket, al quale ha chiesto di regolarizzare la sua posizione, informandolo che, in caso contrario, sarebbe dovuto scendere alla fermata successiva. Il pendolare lo colpì improvvisamente con violenza, sferrandogli un pugno al volto“

- Advertisement -

Latest Posts

Campania, secondo giorno con contagi zero: i dati del 5 giugno

Secondo giorno consecutivo senza nuovi contagi da Coronavirus in Regione Campania: è quanto emerge dal bollettino serale emesso dall'Unità di Crisi Due volte a ZERO....

Santa Maria di Castellabate, nuovo Polo scolastico sportivo

Nuovo polo scolastico-sportivo di Santa Maria di Castellabate, posa della prima pietra prevista per il prossimo lunedì 8 Giugno Una prima pietra di assoluta importanza...

Praiano, Polizia di Stato arresta il Sindaco

La Polizia di Stato ha arrestato il Sindaco del Comune di Praiano dopo la denuncia sporta nella giornata di ieri da un libero professionista Riportiamo...

Fisciano, il Sindaco incontra le associazioni del terzo settore

Questo è stato il primo di una serie di incontri per il rilancio delle attività di Fisciano in questa fase di rilancio. Il confronto...

Live Zerottonove