Home Cronaca Nocera, aggredì pensionato: preso alla stazione di Salerno

Nocera, aggredì pensionato: preso alla stazione di Salerno

Covid-19

Italia
13,459
Totale Casi Attivi
Updated on 10 July 2020 11:35
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

La vicenda dell’anziano accoltellato da un uomo ha indignato tutta la città di Nocera Inferiore, finalmente oggi il malvivente è stato arrestato dalla Polfer alla stazione di Salerno

Giorni fa a Nocera Inferiore c’è stato un episodio di cronaca che ha indignato la comunità cittadina: un 57enne ha accoltellato un ex infermiere in pensione in via Siniscalchi per rubargli la pensione appena prelevata dall’ufficio postale e poi ha fatto perdere le sue tracce.

- Advertisement -

Gli uomini della Polizia del commissariato di Nocera, agli ordini del vice questore Luigi Amato, indagando sul caso, hanno arrestato l’uomo beccato dalla Polfer alla stazione di Salerno. A rivelarlo è il quotidiano Il Mattino. L’aggressore era stato intercettato in mattinata a Nocera, stava raggiungendo la stazione ferroviaria quando, verso le nove, è stato avvistato dal vice questore stesso, che si trovava nella zona alla guida della sua auto. L’uomo, alla vista del vice Questore, ha iniziato a correre scappando verso i binari e riuscendo a prendere il primo treno per Salerno. Il malvivente è stato tradotto al carcere di Fuorni.

Intanto sui social sta circolando una versione diversa da quella riportata dai media in merito a quanto accaduto al pensionato a Nocera: a chiarirlo sarebbe la nuora, la quale afferma che la vicenda sarebbe accaduta all’interno di un palazzo e non per strada, che non ci sarebbero stati screzi tra i due, il pensionato non avrebbe dato un euro al 57enne e l’anziano sarebbe ritornato dal mercato e non dall’ufficio postale.

LiveZon
zerottonove