Nocera: 21enne pretende tranquillanti nel Centro di Salute Mentale



nocera

21enne di Nocera Inferiore ha minacciato i medici del Dipartimento di Salute Mentale: “Datemi subito i tranquillanti”, poi si è dato alla fuga

“Datemi subito i tranquillanti”. Ecco le invocazioni del 21enne di Nocera Inferiore che ieri ha seminato panico nel Dipartimento di Salute Mentale.

Il ragazzo, evidentemente in uno stato di profonda agitazione, si è recato presso gli uffici del Dipartimento di Salute Mentale e con fare minaccioso, pretendeva dei medicinali che lo calmassero. I medici, preoccupati per la situazione, hanno immediatamente allertato le Forze dell’Ordine.

Ai continui rifiuti da parte dei dipendenti della struttura, il ragazzo ha tentato perciò un’aggressione nei loro confronti. La vista delle Forze dell’Ordine ha innescato, nella mente poco stabile del 21enne, un meccanismo di difesa e così ha deciso di darsi alla fuga.

Sul posto sono poi immediatamente arrivati i Vigili della Polizia Municipale che hanno informato anche la Polizia di Stato. Quest’ultima si è messa alla ricerca del giovane, in libera circolazione e pericolosamente aggressivo e in stato di agitazione.

Secondo quanto riportato dal notiziario Salernotoday, il 21enne è stato ritrovato e bloccato dalla Polizia, nei pressi di Piazza del Corso. Dopo l’identificazione, lo hanno trasportato presso il Dipartimento di Salute Mentale per essere sottoposto al trattamento sanitario obbligatorio.

Leggi anche