Montecorvino Rovella, il Comune aderisce al Piano per il lavoro della Regione Campania



montecorvino rovella

“Vogliamo favorire l’ingresso dei giovani” ha spiegato il sindaco di Montecorvino Rovella. Obiettivo specifico: selezionare, formare e qualificare, con le modalità del concorso-corso

Il Comune di Montecorvino Rovella, con apposita delibera di giunta, ha aderito ufficialmente al Piano per il lavoro nelle pubbliche amministrazioni della Campania.

La finalità del progetto varato dalla Regione è favorire il potenziamento delle capacità istituzionali ed amministrative delle pubbliche amministrazioni locali della Campania, attraverso il reclutamento di personale di area D e C (diversi profili) da impegnare nell’amministrazione regionale e negli Enti locali aderenti.

Obiettivo specifico: selezionare, formare e qualificare, con le modalità del concorso-corso, potenziali dipendenti pubblici da immettere negli organici della Regione Campania e delle amministrazioni locali della Campania a copertura delle posizioni già vacanti e di quelle che si libereranno per i numerosi pensionamenti previsti nel prossimo triennio.

«Vogliamo favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro ed aumentare l’efficienza della nostra macchina amministrativa – spiega il sindaco, Martino D’Onofrio – obiettivi che questa amministrazione ritiene prioritari sin dal suo insediamento».

«Con l’adesione al Piano per il Lavoro messo in campo dalla Regione – aggiunge il vicesindaco con delega al Personale, Corrado Volpicelli – avviamo un percorso importante attraverso il quale proveremo a dare risposte ai tanti giovani del nostro territorio».

«L’amministrazione D’Onofrio – conclude il consigliere delegato al Lavoro ed alla Formazione, Nello Di Pasquale – conferma ancora una volta la propria vicinanza ai giovani ed ai cittadini di Montecorvino Rovella. Nei prossimi giorni verrà presentata l’analisi del fabbisogno di personale per il triennio 2018-2020. Sono convinto che questo percorso possa far trovare uno sbocco lavorativo per tanti nostri giovani. Come amministrazione seguiremo da vicino lo svolgimento delle prossime operazioni e saremo a disposizione dei cittadini per qualsiasi informazione».

Leggi anche