Mercato San Severino, nuovi lavori per la sistemazione delle strade nel capoluogo

San Severino

Il Comune di Mercato San Severino ha varato una serie di interventi di riqualificazione e risistemazione che interesseranno diversi piani viabili del capoluogo. Ecco le zone interessate dai lavori

Continua il processo di riqualificazione urbano promosso dall’amministrazione comunale di Mercato San Severino, guidata dal Sindaco Antonio Somma, la quale ha definitivamente approvato il finanziamento di una serie di interventi che permetteranno di migliorare alcuni piani viabili del capoluogo.

“Grazie alla faticosa e laboriosa attività di recupero di somme relative a mutui già assunti e con il proficuo impegno dell’Area tecnica del Comune ” – afferma l’assessore all’ambiente, lavori pubblici e gestione del territorio, Erminio Della Corte – “abbiamo avviato qualche giorno fa i lavori, per un costo complessivo di poco piu’ di 22mila euro. I tratti di strada interessati riguardano via Roma, via Vanvitelli, via Matteotti ed un breve tratto di via delle Rimembranze.Si tratta di un intervento” – prosegue l’assessore – “utile ed opportuno, realizzato grazie all’accorta verifica delle somme residuate da altri e precedenti interventi, e messe insieme in maniera certosina per eseguire lavori necessari di scarificazione del manto stradale e di nuova pavimentazione. L’impegno è di lavorare per reperire ulteriori somme residuali ed eseguire analoghi interventi nei tratti di strada delle nostre frazioni”.

“Tengo a sottolineare” – aggiunge poi Della Corte – “ che, a seguito della redazione del progetto di fattibilità tecnico-economica da parte dell’area tecnica del Comune, approvato con delibera di Giunta Comunale del 22 maggio scorso e presentato alla Regione Campania, abbiamo inoltrato istanza per partecipare ad un bando regionale per manifestazione di interesse relativo alla presentazione di progetti di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della viabilità provinciale e comunale che attraversa il territorio comunale, allo scopo di migliorare le infrastrutture per la mobilità ed aumentare il livello di sicurezza della viabilità”.

“Tutto questo” – ha aggiunto, invece, il sindaco Antonio Somma –“si verifica in seguito ad un accordo di collaborazione stipulato con l’Amministrazione Provinciale e relativo al miglioramento dell’efficienza funzionale delle strade provinciali. L’intesa prevede che la Provincia è il soggetto attuatore degli interventi, tramite il Settore “Viabilità e Trasporti”, provvedendo a nominare per ogni intervento da realizzare il Responsabile Unico del Procedimento, tra i propri funzionari, l’Ufficio di Assistenza al RUP, l’Ufficio di Progettazione, l’Ufficio di Direzione Lavori ed i Comuni sottoscrittori si fanno carico di contribuire ad evidenziare alla Provincia di Salerno le esigenze del territorio, venendo coinvolti nelle successive fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione dei lavori”.