HomeAttualitàMercato San Severino, concorso per il nuovo collegamento della Sr8

Mercato San Severino, concorso per il nuovo collegamento della Sr8

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
492,457
Totale Casi Attivi
Updated on 27 November 2022 3:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Mercato San Severino: bandito il concorso di progettazione del nuovo collegamento Sr8: “Premiamo le idee e non i titoli accademici”

«Premiamo le idee». È con quest’approccio che il Comune di Mercato San Severino ha deciso di bandire un concorso di progettazione, con procedura aperta, per la realizzazione dell’intervento di riqualificazione urbana mediante la realizzazione di infrastruttura stradale, posta in copertura di porzione della rete ferroviaria, per il collegamento della SR8, all’altezza dell’incrocio con via delle Traverse, via Colombaia, via Tommaso Sanseverino e via Campo Sportivo.

Il concorso è finanziato mediante il “Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale” e prevede una premialità economica per i primi tre classificati: 78mila euro al primo, 8mila al secondo, 4mila al terzo.

La realizzazione dell’opera, invece, ammonta a 4 milioni e mezzo di euro.

La procedura adottata è telematica ed è divisa in due step: l’elaborazione delle idee e l’elaborazione del progetto.

La presentazione delle proposte avverrà in anonimato: la commissione giudicatrice, infatti, non sarà a conoscenza dell’anagrafica del proponente di progetto se non al termine della valutazione.

La finalità del concorso è quella di selezionare tra i progetti presentati la migliore proposta progettuale – dichiara il Sindaco Antonio Somma – vogliamo che siano premiate le idee e non la residenza, l’età o i titoli accademici dei partecipanti e vogliamo che sia un’opportunità per tutti, senza legacci campanilistici o di altra natura. È un concorso che intende premiare il merito delle idee e, ovviamente, la loro fattibilità concreta e funzionale per la riqualificazione che abbiamo previsto” ha concluso il primo cittadino.