Meeting del Mare: il Sindaco chiede un incontro a don Gianni Citro

“Don Gianni non è un profugo che deve andare via dalla sua città…”: il Sindaco Antonio Romano chiede al fondatore del Meeting del Mare un incontro per il bene del territorio

Antonio Romano, sindaco di Camerota, sente la necessità di parlare a don Gianni Citro tornando in Televisione (servizio a cura di CilentoTv), per ricordare a tutti il suo affetto e attaccamento all’evento, così come la chiarezza nei pagamenti spiegando ancora una volta che, ricevuta la somma dalla regione Campania il 9 marzo, nello stesso giorno, sono state fatte le determine da Antonio Troccoli (responsabile del servizio).

Pubblicate nell’albo pretorio dell’Ente, i ritardi sono stati motivati dalla settimana burocratica che ha portato ai necessari controlli di routine per effettuare i pagamenti. A questo si sono aggiunte diverse difficoltà come la mancanza del ragioniere presso il Comune, per gravi motivi di salute, e l’assenza anche del tesoriere della banca Monte Paschi di Siena con sede a Sapri, rallentando il tutto.

Il sindaco Romano si dimostra comprensivo anche nei confronti di don Gianni Citro, in quanto a diretto contatto con gli operatori, ha dovuto più volte dare giustificazioni portando al suo comunicato ufficiale sul futuro del Meeting del Mare, ma rimane forte il bisogno di un dialogo e di un confronto. Il Sindaco ci tiene a ripetere che l’Amministrazione si è sempre sentita vicina alla manifestazione mettendosi a disposizione in diverse situazioni: come l’aver eliminato le numerose tende sulle spiagge e mettendo a disposizione un campeggio; attivando un lavoro di logistica, curato anche dalla Protezione Civile che ha portato ad un graduale miglioramento nell’organizzazione.

Il Sindaco conclude che il Meeting del Mare è inscindibile dal luogo, per le emozioni che ha dato e per la sua storia. Se bisogna programmare l’evento da un punto di vista economico, allora l’incontro si deve assolutamente fare: “Il Meeting del Mare è Marina di Camerota e Marina di Camerota è il Meeting del Mare“.

Seguiranno aggiornamenti.

Fonte www.cilentotime.it, edizione del 31 marzo 2016 per Tg Cilento Tv.

Articolo precedenteSalerno Corre e riparte la prima domenica di aprile
Prossimo articoloMorra si congratula con Boccia per la nomina
Avatar
Laureata in D.A.M.S presso l'Università di Udine, giornalista pubblicista, curo da un anno la rubrica ZONmovie con un bel gruppo di collaboratori. Cerchiamo di seguire gli interessi dei lettori, ma allo stesso modo vogliamo garantire i contenuti, sempre ben argomentati e fondati rispetto a ciò di cui parliamo. Analizziamo la rubrica in relazione all'arte, all'animazione americana e seguiamo le migliori serieTv e, con speciali dedicati, offriamo retrospettive sulle serie più attese. Inoltre, anche la nuovissima rubrica "Dal libro allo schermo" garantisce una pluralità di contenuti. Non solo. ZONmovie propone anche una sezione dedicata alla WebSerie, con appuntamenti settimanali.