Lutto ad Altavilla Silentina per il giovane stroncato da malore improvviso



cilento

La comunità di Altavilla Silentina è in lutto per il giovane deceduto a causa di un malore improvviso. Il ragazzo aveva solo 34 anni, si è accasciato a terra ed è morto

Lutto ad Altavilla Silentina per il giovane stroncato da un malore improvviso lo scorso 21 maggio.

Il ragazzo si trovava sul posto di lavoro a Torino, alla Codex di San Ponso, azienda di lavorazioni metalmeccaniche, quando ha accusato un dolore che si è rivelato fatale.

A dare l’allarme i dipendenti dell’azienda, hanno prestato soccorso al collega e allertato prontamente il 118.

Purtroppo però, quando i sanitari sono giunti sul posto hanno potuto soltanto constatare il decesso del 34enne.

La salma è rientrata ad Altavilla nelle ultime ore.

Quest’oggi alle ore 17:30 riceverà la benedizione, scrive Salerno Today, il funerale invece verrà celebrato domani pomeriggio.

Dolore e sconforto nell’intera comunità Silentina.

Leggi anche